martedì 3 settembre 2013

LABORATORIO DI TAI CHI CHUAN



L'Associazione Artemisia
in collaborazione con
Teatro Civico 14
è lieta di presentare all'interno degli opendays
(3-5- ottobre presso Teatro Civico 14)

LABORATORIO DI TAI CHI CHUAN
L'Armonia del Corpo attraverso l'Equilibrio dello Spirito

Corso serale
Lezione di prova Venerdì 4 ottobre 2013 ore 19.30
Inizio corso Mercoledì 9 ottobre ore 19.30
Il corso si terrà tutti i mercoledì dalle ore 19.30 alle ore 20.30 più un sabato al mese (orario 11.00-13.00)

Incontri mensili: tra teoria e pratica
Sabato 19 ottobre ore 11.00-13.00: Origini e Storia
Sabato 16 novembre ore 11.00-13.00: I principi fondamentali
Sabato 14 dicembre ore 11.00-13.00: Yin e Yang
Sabato 18 gennaio ore 11.00-13.00: I Cinque Movimenti
Sabato 15 febbraio ore 11.00-13-00: Gli Shen
Sabato 15 marzo ore 11.00-13.00: I Cinque Movimenti ed i suoi Ministri: Movimento Fuoco
Sabato 19 aprile ore 11.00-13.00: I Cinque Movimenti ed i suoi Ministri: Movimento Acqua e Terra
Sabato 17 maggio ore 11.00-13.00: I Cinque Movimenti ed i suoi Ministri: Movimento Legno e Metallo

Corso Mattutino
In collaborazione con AUSER Caserta
Lezione di prova martedì 8 ottobre ore 10.00-11.00
Inizio corso giovedì 10 ottobre ore 10.00-11.00
Il corso si terrà tutti i martedì e giovedì ore 10.00-11.00


Le origini del Tai Chi Chuan sono molto remote ed oscure e le gesta degli antichi Maestri sono spesso avvolte nella leggenda, difficilmente separabili dalle informazioni storiche.
La leggenda fa risalire la nascita del Tai Chi Chuan all'eremita Zhang Sanfeng, vissuto 1100 d.C. sul monte Wudang, il quale, osservando il combattimento tra una gazza ed un serpente, rimase colpito dai movimenti flessuosi del serpente e li copiò applicandoli al corpo umano.
In realtà il Tai Chi Chuan proviene da vari metodi molto antichi e quindi non esiste un vero ideatore. E' importante ricordare che era praticato dai Monaci Taoisti per sviluppare le loro abilità fisiche e controllare in modo totale mente, corpo ed energia. La lentezza del movimento permetteva loro di allenare con precisione ogni singolo muscolo ed ogni singolo pensiero.
Vi sono vari stili di questa antica disciplina, anche se i più diffusi sono lo stile Yang e lo stile Chen. La famiglia Chen ha dato i natali alla prima scuola, ma è alla famiglia Yang che va il merito della sua diffusione.


I movimenti sono lenti, armoniosi, aggraziati, e rendono questa disciplina accessibile ad ogni età. Attraverso la pratica si lavora sulla concentrazione, quiete mentale, rilassamento muscolare. Migliora l'ossigenazione dei tessuti attraverso la respirazione, la circolazione sanguigna e il sistema cardiocircolatorio. Il Tai Chi Chuan è una disciplina per la crescita interiore, per lo sviluppo dell'energia vitale, per la prevenzione della malattia, per il perfetto e armonico funzionamento dell'organismo, per la conoscenza di sè stessi, per la ricerca del proprio io. Mente e Corpo devono essere in equilibrio per arrivare a percepire la realtà attraverso l'intuizione.

Effetti benefici su corpo e mente
Gli effetti fondamentali di una pratica costante di questa antica disciplina riguardano soprattutto il rilassamento del corpo e della mente, l'attivazione cardiocircolatoria, la mobilitazione di ogni articolazione e muscolo, un corretto assetto posturale. Tutto ciò permette di prevenire o ridurre il processo fisiologico di invecchiamento dell'organismo.
Ogni essere umano è unità di corpo, mente e spirito: non c'è separazione tra queste caratteristiche. Il corpo non potrebbe esistere senza la mente e l'anima e allo stesso modo nè la mente nè l'anima avrebbero senso senza il corpo.
L'energia scorre in tutto il corpo attraverso canali perfettamente organizzati, detti meridiani: questi meridiani formano dei veri e propri fiumi di energia che circola dalla testa ai piedi, creando una rete di collegamento tra ogni cellula ed organo e tutte le parti del corpo.
Attraverso lo studio del Tai Chi Chuan il praticante impara a diventare medico di se stesso, impara a conoscere i propri pregi, limiti, punti deboli e potenzialità e soprattutto impara a prendersi la responsabilità della propria salute e della propria vita. Nessuno può farlo per altri. Il soggetto impara che la salute è un bene prezioso, ed è lui in prima persona che deve imparare a rispettarlo, a rispettare se stesso attraverso la pratica costante di piccoli gesti quotidiani.

Per informazioni
Associazione Artemisia
Vicolo della Ratta 16 (Via Vico)
81100 Caserta
Tel. 0823-1700442
Cell. 349-5848337
Mail artemisiaassociazione@gmail.com

Teatro Civico 14
Vicolo della Ratta 14 (Via Vico)
81100 Caserta
Tel. 0823-441399
Cell. 328-2009765
info@teatrocivico14.it
www.teatrocivico14.it

Nessun commento:

Posta un commento